Zoff, Gentile, Scirea, Falcao, Socrates, Cruyff, Rumenigge…

di

“Se domandi a un romano romanista chi è il suo calciatore preferito, ti risponde ancora Falcao. Ma poi c’è stato Totti e tutti quelli dai nomi impronunciabili. Noi ci siamo fermati a Scirea,… Continua a leggere