Archivio categoria: Umoristica

Note a margine di un viaggio in metropolitana

di

  Di cose brutte che possono succederti durante un viaggio in metropolitana a Roma ce ne sono molte. Ma anche nella vita ce ne sono altrettante. Così che, se hai vissuto abbastanza intensamente,… Continua a leggere

con quella scarpa un po’ così

di

Appartengo a quella non particolarmente nutrita schiera di menti improbabili fermamente convinte del fatto che, di una persona, spesso raccontino le scarpe più delle parole.

La posta del cu

di

Cara Posta del Cu, mi chiamo Marina, ho 40 anni, vivo a Roma, sono sposata da 20 anni e ho due figli. Come avrai notato anche tu, mi sono sposata molto giovane, ma… Continua a leggere

english is very important for my webmaster job. italian sucks.

di

La maledizione delle lavatrici parlanti

di

  Che poi, se dovessi riassumerlo per diapositive, le immagini sarebbero pochissime. Tre al massimo. La sequenza inizierebbe con una foto scattata dentro il vagone sudicio di una metropolitana. Ci sono tre ragazzini… Continua a leggere

L’OROSCOPO DISCUTIBILE DI MAGGIO

di

ARIETE: Giove a casa di Marte promette fortuna e benessere, ma poi si ubriaca e si scorda tutto. Non gli si può nemmeno domandare niente che ancora gli fa male la testa… TORO:… Continua a leggere

Due dialoghi realmente avvenuti

di

Fra Intesomale e la povera I., anni fa. Lei: Hai paura delle donne intelligenti? Lui (guardandosi intorno e accennando a scattare in piedi): Oddio, sì, perché, ce n’è una in giro? Fra Intesomale… Continua a leggere

bentornata, monica lewinsky

di

C’è qualcosa che mi sfugge. Oggi difficilmente si riesce ad evitare di imbattersi, qualunque sia la fonte informativa in cui si stia navigando, nella notizia che entro breve dovrebbe uscire una (ormai già… Continua a leggere

laddove finisce la mitologia e la realtà trova meritato appagamento

di

Io l’ho visto. Esiste.

Il 25 tutti al mare, è più salutare

di

  Il 25 maggio si vota per il rinnovo del Parlamento Europeo. Il 25 dicembre invece è Natale, ma questo è un altro argomento. La mia opinione è che bisogna disertare le urne,… Continua a leggere

Primo Mogio

di

  Guardo la solita folla sfatta, sfranta, allegra di un’allegria che ha ragion d’essere solo nella sua natura di evento sporadico che porta via le anime annoiate dai paesini del sud o da… Continua a leggere

Podio

di

  Per primi sono arrivati gli occhi: nessuno può correre più veloce della luce. Subito dopo, in seconda posizione e senza troppi sforzi sono arrivate le braccia, tese per non rischiare il fotofinish.… Continua a leggere

SCIACQUONE

di

  Quando l’idraulico si è accorto che, nonostante la sua spiegazione, il mio sguardo è rimasto sintonizzato sul nulla cosmico, allora mi ha invitato a salire sulla scala. Prima di quel momento avevo… Continua a leggere

Considerazioni e lamenti di un bevitore accanito di caffè

di

    Il mondo si divide in due tipi di persone: quelli che smettono di bere caffè alle dieci di mattina perché dicono che poi non chiudono occhio la notte, e quelli che… Continua a leggere

La fatina degli operai

di

      Anche ieri notte, la Fatina degli Operai non è passata. Come sempre, prima di addormentarmi, ho riposto il mio curriculum vitae sotto il cuscino, poi ho chiuso gli occhi ma… Continua a leggere

Alleggerimento

di

a me, questo video fa morire. questo pure. e questo.

Il bidello dell’amore

di

  E sì che pure a me sarebbe piaciuto essere un maestro dell’amore, ma devo essermi presentato tardi perché quando sono arrivato non c’erano più posti liberi, e così adesso faccio il bidello. Il… Continua a leggere

C’è vita prima della morte

di

    Mi sono sempre chiesto perché ti sia più facile credere alla vita dopo la morte piuttosto che alla vita prima della morte. E mentre perdi tempo pensando a cosa ti aspetterà… Continua a leggere

L’Oroscopo discutibile di Aprile

di

    ARIETE: Nettuno in trigonometria piana con Uranio, sfasa l’assioma con Giove che entra nell’anno del Cerbiatto di Mare. Non so che vuol dire, ma io al vostro posto mi gratterei. TORO:… Continua a leggere

La Vergine della Pontina

di

  Il giorno prima del Giudizio Universale, la Vergine appare alle diciotto in punto, al lato di una Statale, la 148, la Pontina. A quell’ora migliaia di impiegati, dopo aver passato le loro… Continua a leggere

LEZIONI DI SPAGNOLO PER ESPERTI DI ARAMAICO. #3: TE ECHO DE MENOS

di

  In spagnolo l’espressione “mi manchi”si traduce in te echo de menos. La cosa che un po’ ci spiazza però, è che “mancare” si dice in realtà faltar, mentre echar significa “buttare”, così che… Continua a leggere