Non ci siamo dimenticati!

In redazione serpeggia una scommessa:
quanti lettori credono che ci siamo dimenticati dell’ebook e del concorso?
E, fra quelli che non credono alla dimenticanza, quanti “illazionano” che ci siamo accaparrati i testi? (sottinteso: per rivenderli a Fabio Volo)

Ebbene, dobbiamo deludervi: non ce ne siamo dimenticati!
In verità, fra le quotidiane incombenze professionali e non; fra l’italica – e atavica – difficoltà a coordinarsi; fra le lunghe ed estenuanti discussioni sulle valutazioni degli elaborati; fra l’alcolismo serpeggiante e le conseguenti mattinate in hang-over di alcuni blogger presenti [=Red]; fra i dibattiti se sia meglio impaginare tutto con ‘Eras’ [=Adp] o con ‘Garamond’ [=Mdd]… ecco, fra tutto questo, ci siamo presi un po’ in ritardo.
Pochino, eh. Neanche da chiamarlo un vero e proprio “ritardo”.
La prossima, risolutiva, riunione di redazione è stata riviata solo a febbraio 2017. Per la quale data Max ha già comunicato di essere impegnato. E Red ha comunicato di avere una bottiglia di Amarone in fresco.
Mdd ha detto che preferisce lo Champagne.

Dunque, contiamo di avere l’ebook in stampa per dicembre 2017. Come regalo di Natale (auguri!).
(Sì, lo sappiamo che un ebook non si stampa, ma Adp e Red hanno deciso di farci la cresta e prendere una mazzetta da una stamperia che fa volantini per le offerte di Mediaworld. Max, dalla scoperta, li sta inseguendo con la clava).

Ma siamo fiduciosi di portare a compimento l’impresa.

E vi giuriamo e spergiuriamo che tutto quanto abbiamo scritto in questo post, ça va sans dire, è verità, tutta la verità, nonché nientaltro che verità.

Arrivederci alla prossima puntata…

inviveritas4