Archivio Mensile: aprile, 2014

Libri e mensole – presbitismo storico

di

Che sia morto, per me è una tragedia. Per motivi vari, esistenziali, personali, sentimentali. Lui è lo scrittore. Quando sull’altro mio blog ho iniziato a scrivere i pezzi disordinati di una storia surreale,… Continua a leggere

Obiezione, vostro disonore

di

Mi chiamo Ingenuo Valerio G. Ingenuo, sì. Perché volevano che fossi ingenuo, forse addirittura avrebbero preferito stupido. È che a qualcuno doveva pur capitare di avere qualche problema: me o la mamma, la… Continua a leggere

Paura – redpoz bis: dizionario

di

“La mia angoscia…” le dicevo. Ma non riuscivo a farmi comprendere. Erano settimane che volevo bussare a quella porta, terribilmente preoccupato da cosa sarebbe venuto fuori non appena avessi cominciato a parlare… Tanto… Continua a leggere

[scrive per noi] paura – arikita – chi ha paura dei matti?

di

Reparto psichiatrico, orario di visita, cerco S., ma mi trova prima lei: “Vieni, sono in sala fumatori”. S. ha un disturbo psichiatrico: sente le voci. E’ ricoverata perché deve cambiare cura, con tutti i… Continua a leggere

La fatina degli operai

di

      Anche ieri notte, la Fatina degli Operai non è passata. Come sempre, prima di addormentarmi, ho riposto il mio curriculum vitae sotto il cuscino, poi ho chiuso gli occhi ma… Continua a leggere

paura – adp – gaza rhapsody

di

Le mie paure sono (stati) attimi. Attimi di grande intensità emotiva, attimi di terrore, attimi di angoscia; ma, appunto, attimi. Attimi, forse anche giorni, e ricordi anche nitidi; ma, per grande fortuna, davvero… Continua a leggere

Paura – Mododidire – Infamie mascherate da fiction

di

3 anni e mezzo: non sopportavo di dormire in camera con mamma e papà, non ne capivo il senso e la culla mi sembrava una piccola cella da zoo. Mamma con preoccupazione si… Continua a leggere

La poesia che fa capolino nell’annosa dicotomia web-mondo

di

…e che riserva magnifiche sorprese  

l’agorabilità che contagia la rete

di

Comunicazione di servizio: dato che l’esperimento di un social blog collettivo a tema (tutto ciò che trovate nella discutibile rubrica agorabili) è piaciuto anche agli aironidicarta, altro esperimento di social blog su cui scrivo, vi… Continua a leggere

Alleggerimento

di

a me, questo video fa morire. questo pure. e questo.

Er polemica

di

“Er polemica” è il nomignolo tipicamente romanesco di quello che protesta su qualunque cosa. Lo faccio io, oggi, er polemica. Complice un residuo di spleen primaverile, voglio commentare (citando le fonti) un po’… Continua a leggere

Lezione di Aramaico per Esperti di Spagnolo

di

In amicizia e nel pieno spirito di “discussione” che battezza questo blog, estrapolo dal suo contesto un commento del collega Roberto Albini, che parlando di memoria e attualità con Redpoz, in calce a… Continua a leggere

La grande fabbrica delle persone

di

Direttamente dal mio blog preferito in assoluto, una cosa da diffondere…   La grande fabbrica delle persone. viaLa grande fabbrica delle persone.

La pubblicità è l’anima.

di

Sono giorni, per la verità settimane, che mi soffermo a pensare a uno spot, quello dell’Enel, che viene mandato in onda frequentissimamente dall’inizio del 2014. A parte l’ormai nota mia passione per la… Continua a leggere

insignificanti, innocue, sbadataggini

di

Paura – Wish aka Max – Pista

di

La pista è sicura. Molto più sicura della strada. Ma in pista si corre tanto. E non è solo un problema di velocità massime. Paradossalmente, è più sicuro un curvone fatto a 200… Continua a leggere

prima del diluvio

di

Attorno al 5.600 a.c.,  lo scioglimento dei ghiacci dell’ultima glaciazione che interessò la terra provocò enormi cambiamenti nei livelli delle acque del Mediterraneo, fino a che queste strariparono oltre il Bosforo riversandosi nel… Continua a leggere

Ruanda, vent’anni dopo – spezzoni

di

In questa settimana abbiamo cercato di dare un pò il senso di quel che accadde in Ruanda fra l’aprile ed il giugno 1994. Più che il “senso”, la storia, per coloro che non… Continua a leggere

Il bidello dell’amore

di

  E sì che pure a me sarebbe piaciuto essere un maestro dell’amore, ma devo essermi presentato tardi perché quando sono arrivato non c’erano più posti liberi, e così adesso faccio il bidello. Il… Continua a leggere

Paura – 1nessuno100mila – Brrrr

di

“Quando c’era Berlinguer” – non una recensione

di

O, come dice il discutibile ammennicolidipensiero, “trent’anni di solitudine“ -Ripubblico questa “non una recensione” già pubblicata sul mio blog in occasione della prima visione del film/documentario “Quando c’era Berlinguer“, a beneficio dei lettori… Continua a leggere