Rocco!

Rocco Giocattoli

Signora elegante sulla settantina: Ma chi e’ quel tizio?

Io: Rocco Siffredi signora.

Lei: Embe’, cosi’ piccolo?

-accompagnando l’esclamazione con un gesto, come se stesse tenendo tra il pollice e l’indice un fagiolo-

Io: ehm… perché è seduto signora.

Sguardo complice, risatina birichina, si volta e se ne va.

Altri 2 minuti e l’avrei invitata a cena.