casa

Rai nonsochenumeroesattamente sta riproponendo in questi giorni il magnifico documentario del fotografo-ecologista francese Yann Arthus-BertrandHome“, casa.

Nel caso ve lo siate persi, vi consiglio spassionatamente di guardarlo: non solo per la spettacolare fotografia (Arthus-Bertrand è diventato celebre con le sue vedute dall’alto ne “La terra vista dal cielo“), ma anche perché, come recitano le battute conclusive è troppo tardi per essere pessimisti.