Feedback (Parliamoci Chiaro #1)

-inizio intro noioso-
Ci sono alcune parole nella terminologia musicale che suonano bene, al di là del loro significato; conoscerne il significato spesso accresce il loro charme.
“Parliamoci Chiaro” -sottotitolo “Breve Glossario per Capirci”– vuole essere un appuntamento casuale per offrire uno spunto lessicale di questo tipo, accompagnato a un paio di video che sazino questa curiosità.
-fine intro noioso-

Il feedback come tutti lo conosciamo altro non è che un ritorno. Quello che a me piace è il feedback acustico, il fastidiosissimo fischio che band imbranate o artisti troppo fatti regalano inavvertitamente al pubblico, mentre gruppi veramente fighi usano consapevolmente nei loro pezzi.
Se dico “feedback” scatta automaticamente il link al mio gruppo-forse-preferito, The Jesus and Mary Chain.
Non parlerò di loro per ore, anche se potrei, recupero solo un paio di recenti auto-tweet-citazioni che li riguardano.

“Psychocandy” dei Jesus and Mary Chain è il secondo gol di Maradona all’Inghilterra a Messico ’86 dell’alternative rock

“You trip me up” a 130 decibel. Tanto di quel feedback da aver bisogno di un Oki.

E questi sono due esempi che spiegano molto meglio del sottoscritto cosa significhi usare il feedback acustico in maniera inumana.